Stile Metropolitano: Quando l’arredo incontra la personalità - Agape Interiors
05
Giu

Stile Metropolitano: Quando l’arredo incontra la personalità

Negli ultimi anni le tendenze di arredo si stanno evoluendo portando in un aumento di richiesta nei progetti di arredamento in stile metropolitano. Si tratta di uno stile particolare ed originale capace di trasformare qualsiasi ambiente in uno spazio moderno e cosmopolita.

Gli elementi di arredo in stile metropolitano coniugano perfettamente l’eleganza e il fascino del tradizionale con un’atmosfera organica e vissuta che danno vita ad un gioco di contrasti e ad un risultato unico e originale. Ma cosa significa stile metropolitano? E quando si tratta di progettare una casa in stile metropolitano, come si fa a far sì che il look si adatti ai tuoi gusti senza che risulti pesante?

Quando si pensa allo stile metropolitano, spesso lo si associa a soppalchi open space dove materiali come il ferro convive armoniosamente con oggetti retro, uno spazio in cui il pregio e l’eleganza della pelle si sposa perfettamente con il lino delle tende. E contrariamento a quanto si pensa, questo stile di arredo non è applicabile solo agli ambienti urbani. Quindi, cosa rende oggi il design degli interni in stile metropolitano così praticabile e richiesto?

Il design metropolitano è piacevolmente flessibile, composto di linee essenziali e moderne. Composto principalmente da tonalità e materiali neutri che si concentrano su finiture uniche, questo stile di design è facile da personalizzare con illuminazione, arredi e mobili. Nonostante la sua semplicità, lo stile metropolitano riesce a creare un risultato audace ed anche ecologico grazie all’uso di materiali riciclati.

È uno stile di tendenza, moderno, affascinante e particolare che possiamo trovare negli edifici di nuova costruzione e negli ambienti dal design industriale.

 

Quali sono le caratteristiche dello stile metropolitano?

Materiali: evita l’uso di tessuti eleganti abbinati a mobili in stile metropolitano. Invece, opta per materiali funzionali e arredi a cui puoi dare usi alternativi. Cerca in negozi di antiquariato per mobili in legno, alluminio, ferro, acciaio, pietra e rame, in quanto sono i materiali di riferimento per le case in stile metropolitano. Puoi abbinare gli elementi metallici con pavimenti in legno, controsoffitti in pietra e travi di acciaio o pareti con mattoni a vista.

Colori: lo stile metropolitano si caratterizza dall’uso di colori come il grigio, nero e bianco.

Forme: i mobili del design metropolitano sono costituiti principalmente da linee quadrate e forme a blocchi che promuovono una coesione utilitaristica. Questo non significa che devi evitare forme diverse es. astratte, ma cerca di tenerle al minimo.

Accessori: limita l’uso di accessori al minimo. Quando decori una camera da letto in stile metropolitano, mantieni le superfici prive di accessori inutili. Cerca mobili e accessori contemporanei dedicando sempre particolare attenzione alla loro funzionalità. L’aspetto generale dovrebbe essere moderno dai toni unici ed originali.