Le nuove frontiere del minimalismo nell'arredamento - Agape Interiors
06
Nov

Le nuove frontiere del minimalismo nell’arredamento

Da molto tempo la casa è tornata ad essere un luogo da vivere in armonia e praticità, più che da sfoggiare per amici e parenti vari.

Questo ha affermato il successo dello stile “minimal” negli ultimi anni. Secondo il minimalismo infatti i mobili e i complementi devono essere selezionati con cura ma senza decori fini a se stessi, in quanto devono rispondere a criteri di praticità e funzionalità senza rinunciare alla bellezza. Una sorta di sintesi equilibrata di forma e funzione. Questo stile infatti è l’espressione del bisogno di semplificarsi la vita, spinti dall’esigenza di gestire al meglio la casa con più comfort. Dobbiamo considerare che la vita odierna ci porta a correre molto più che in passato e i grandi centri agglomerati hanno portato via via a una diminuzione dello spazio abitabile e, di conseguenza, un sempre maggior bisogno di luce.

La luce arreda, amplificando la percezione dello spazio e non solo, conferisce all’ambiente un’atmosfera luminosa e aperta, ed è capace di influenzare positivamente l’umore. Lo spazio ed il vuoto favoriscono la creatività, aprendo in ognuno di noi nuovi stimoli, liberando il pensiero.

Le nuove frontiere del minimalismo nell'arredamento - Agape Interiors

Pensate che dietro il successo del minimalismo si cela anche un pensiero filosofico di come vivere la vita in giusta armonia, sbarazzandosi delle cose superflue e sentirsi più in armonia con casa e il mondo che ci circonda.

Le nuove frontiere del minimalismo portano ad arredare la casa con leggerezza, preferendo la semplicità.

Siamo passati dallo stile minimal scandinavo a quello giapponese che combinandosi hanno dato vita al Japandi.

Sebbene nelle loro forme originali possano apparire molto simili, il loro mix offre una maggiore versatilità e praticità oltre che, per gli amanti degli abbinamenti cromatici, una più estesa palette di colori.

È uno stile così semplice e funzionale che ben si presta ad interventi di personalizzazione. Tutto sta alla creatività di chi vive dentro questi ambienti e di come vuole abbinarli.

Le nuove frontiere del minimalismo nell'arredamento - Agape Interiors

La casa perfetta deve ancora nascere! Diciamo che siamo riusciti a raggiungere questa consapevolezza: la tendenza principale nell’arredamento è che non esiste più un modo giusto o meno sbagliato di arredare, tutto in casa può coesistere. Design ridotto e leggero, abbinato a colori decisi. Mobili nuovi abbinati a complementi più datati e viceversa, si può fare di tutto, basta usare la creatività innata in ognuno di noi e avvalersi di professionisti che possono esprimerla al meglio come  Agape Interiors. 

Leggerezza e creatività infatti sono preziosi se accompagnati sempre dal dovuto buon gusto.

Attenzione a chi pensa che minimal sia inteso come rinuncia a qualcosa, o di appena accettabile, non ha ben chiaro il concetto molto più profondo ed esteso di questo stile. L’eleganza di un arredamento casa in minimal chic infatti è davvero qualcosa di speciale, provare per credere.